LA CHIAVE DEL TUO OROSCOPO - · PDF filedell'Astrologia. Applicare questo metodo per...

Click here to load reader

  • date post

    14-Feb-2019
  • Category

    Documents

  • view

    216
  • download

    0

Embed Size (px)

Transcript of LA CHIAVE DEL TUO OROSCOPO - · PDF filedell'Astrologia. Applicare questo metodo per...

ALAN LEO

LA CHIAVE DELTUO OROSCOPO

2

ALAN LEO

LA CHIAVE DEL TUO OROSCOPO

INTERPRETAZIONE ANALITICA DI TUTTE LE POSIZIONI DIUN'OROSCOPO BASATA SU PRINCIPI SCIENTIFICI

TRADUZIONE, REVISIONE E COMMENTO DIALESSANDRO GUZZI

3

ALAN LEO

TITOLO ORIGINALE DELL'OPERA:

THE KEY TO YOUR OWN NATIVITYANALYTICAL READINGS OF EVERY POSITION IN A NATIVITY

BASED ON SCIENTIFIC PRINCIPLES

TUTTI I DIRITTI DI QUEST'OPERA SONO RISERVATI : 2000 ALESSANDRO GUZZI

VIETATA LA PUBBLICAZIONE A MEZZO STAMPA O ALTRO MEZZO ANCHE DI SOLE PARTIDEL PRESENTE LIBRO SENZA ESPRESSA AUTORIZZAZIONE SCRITTA

DELL'AUTORE.

4

INTRODUZIONE ALL'EDIZIONE ITALIANA

In questo periodo (primavera 1999) molti filmini pubblicitari che ruotanosulle nostre televisioni riassumono la filosofia suggerita all'uomocontemporaneo dagli esperti di marketing che oggi hanno sostituito di fattofilosofi e sapienti. Questa nuova filosofia si riassume nel contenuto di unfilmino in cui una bella ragazza detenuta in una prigione riesce a sottrarre alsecondino addormentato le chiavi della sua cella assieme a quella di un frigopieno di gelati. Dopo un attimo di incertezza la ragazza tra la fuga e dunque lapropria libert ed il gelato, sceglie il gelato ed apre il frigo! Il tutto si conclude conl'estasi della consumazione del cremino, mentre una voce fuori campo enunciala Legge: "La vita fatta di priorit!" La porta della cella resta chiusa.

Tanti anni fa una delle canzoni che formavano la colonna sonora del filmEasy Rider, "pietra miliare" della cultura misticheggiante della fine degli anni 60,diceva:

"Tenter di andare libero dalle mie catene l dove scorre l'onda didiamante, e di correre nella valle sotto la montagna sacra, e di vagabondareattraverso la foresta, dove gli alberi son fatti di prismi che frangono la luce incolori di cui nessuno conosce il nome, e quando sar il momento andr adaspettare accanto ad una fontana leggendaria finch non vedr una forma riflessanelle sue acque lucenti di gemme, e se mi considererai pronto, potrai portarmi alcastello dove i fiumi della nostra visione confluiscono l'uno nell'altro..... "

Oggi che si parla tanto di solidariet e dunque della ricostituzione di unanuova dignit per l'uomo, siamo giunti in verit al punto pi basso nella realeconcezione dell'Uomo. Egli ora solo il consumatore o utente che devecomprare a tutti i costi un cellulare, collegarsi ad Internet o stare incollatodavanti al televisore ad ingurgitare una ben orchestrata quanto mostruosa, falsa emondializzata versione dei fatti! Un silenzio di tomba circonda questasituazione. Nessuno fa sentire un lamento, nessuno fiata. Il regime di ferro edil consenso sul fatto che questo sia il migliore dei mondi possibili fuoridiscussione. Solo nei dettagli, su microscopici dettagli, si giuoca una dialetticapolitica che non tocca il cuore di nessuno, ed in pi da Times Square a PiccadillyCircus fino a Piazza S. Pietro una folla plaude al Nulla, al Nuovo Millennio, alGiubileo, all'indistruttibilit di un modulo di societ inabitabile.

In una situazione del genere una via spirituale, e non catechistica edimbalsamata, non fatta solo di taboo e banalit edificanti, quasi impensabile.Come si fa a raggiungere il "castello dove i fiumi della nostra visioneconfluiscono l'uno nell'altro" che in quella canzone rappresentava il desiderio diuna generazione di raggiungere il centro del S lasciandosi alle spalle tutte leincrostazioni culturali o mediazioni autoritarie sia laiche che religiose?

5

La vera Astrologia pu aiutare (come altre discipline spirituali) a restituiregradualmente senso alle cose, a riguadagnare un sentimento di partecipazioneall'ordine cosmico, a provare con mano l'esistenza di un Disegno Divino, acredere in Dio, a percepire l'azione del piano spirituale su quello materiale, apercepire cio l'azione delle Gerarchie, anche se non conosciamo ancora lecaratteristiche scientifiche della Loro energia.

La filosofia astrologica di Alan Leo+ si costruisce essenzialmente sulladistinzione tra Personalit ed Individualit, o tra oggettivo e soggettivo, che lastessa cosa, o ancora tra mortale ed immortale. La personalit dell'Uomo, che perAlan Leo rappresentata dalla Luna astrologica, la maschera dell'io inferioreche si muove nel mondo e fa le cose seguendo una mente materiale e aspirazionimateriali, progetti materiali, sentimenti materiali ecc. tutto ci che attiene alladimensione terrena personale ed oggettivo, certamente perch ci che personale, materiale e caduco non pu che appartenere al repertorio del mondo edei suoi obbiettivi collettivi. Nel personale c' dunque anche il conformismo, ciche tutti vogliono essere e fare, ci che tutti si aspettano che tu faccia!

L'Individualit dell'Uomo, che per Alan Leo rappresentata dal Soleastrologico, il suo Io immortale che intervenendo occultamente sui processi delvivere indirizza scelte, attitudini, azioni, obbiettivi e aspirazioni soggettive, ciolegate strettamente alla coscienza dell'Io che li desidera. Individuale eterno,superiore, spirituale, non partecipe al mondo dei valori, dei luoghi comuni, delleristrettezze del mondo delle convenienze. Individuale porta a seguire la vera viadell'Individuazione e porta a distruggere le cristallizzazioni egoistiche e grettedella Personalit.

Ma per vivere su questa terra abbiamo bisogno di entrambe le componenti:abbiamo bisogno della Personalit e dell'Individualit, in quanto senza la primache contiene anche il corpo fisico, la seconda non potrebbe neanche attuare ilminimo gesto, mentre la seconda senza la prima finirebbe per vivere esiliata dalpensiero superiore e dunque condannata alla ripetizione continua di un ordinedi sussistenza materiale/sensoriale, tra desiderio di godimento e desiderio diliberazione dal dolore! La formula perfetta sarebbe quella di asservire totalmentela personalit all'Individualit (Ges), tanto pi se si comprende che ci che materiale o ispirato da ci che materiale pu essere sviante, pericoloso, e pucreare sofferenze che non possono non coinvolgere anche il S...........

" La regione inferiore, cio della sensibilit, piena di agitazione,turbamento e battaglie. Bisogna dunque affrettarsi, impiegando tutte le forze, araggiungere la regione superiore ove l'anima trova la sua stabilit. E l quandonoi ci possederemo nella verit, i nostri passi non saranno pi impacciati, macammineremo liberi e sicuri col Signore guardando ogni cosa con Lui. Con Luiandremo incontro a tutto ci che , a tutto ci che si fa, per rientrare nuovamentein Lui, trovando per Dio la pace ed il riposo di tutte le cose, anche se la regione

+ Pseudonimo di Frederick William Allan il grande pensatore ed astrologo inglese nato aLondra il 7 Agosto 1860 e morto nel 1918. E' autore della celeberrima serie di sette volumiastrologici: Astrology for All, di cui il presente volume fa parte. Il suo pi alto contributoall'astrologia quello di aver ampliato gli ortizzonti di questa conoscenza attraverso un profondomisticismo di radice teosofica.

6

inferiore con le sue potenze si trovasse agitata e dovesse lottare contro le passionie le inclinazioni cattive; perch, qualunque progresso si sia fatto, la natura rimanesempre natura; ma questi movimenti della natura non hanno nulla a vedere conlo stato superiore dell'anima se questa ogni volta ha vinto e non si lasciatatrascinare e sottomettere dalla natura.

Noi possiamo, vero, gustare delle consolazioni che non sono cattive in sstesse come certe devozioni sensibili che danno qualche riposo, ma restiamotuttavia imperfetti ed instabili, senza essere stabiliti interiormente nellaconoscenza e nell'amore della verit e della giustizia; e allora tutti i giorni dellanostra vita noi non facciamo che girare nel medesimo cerchio, cercando diprogredire e arrivare a quella perfezione dove l'anima trova la sua stabilit, masenza pervenirvi, perch non vediamo la via interiore che dovremmo seguire acagione degli oggetti esterni che ci distraggono e dei quali ci contentiamo; e cosnon facciamo progressi interiormente." ++

*************************

"La Chiave del Tuo Oroscopo" offre la possibilit a chiunque lo desideri dipreparare un'interpretazione astrologica partendo da un tema natale. Si tratta, daparte di Alan Leo, del tentativo di creare un metodo il pi completo possibile persvelare il significato di ciascuna componente simbolica, e dunque per arricchiredi contenuti vivi e palpitanti i simboli apparentemente irraggiungibili ed astrusidell'Astrologia. Applicare questo metodo per interpretare un oroscopo certamente solo un primo passo nella lunga via che porta alla conoscenzaattraverso l'Astrologia. E' infatti infinita la strada e soprattutto in continuatrasformazione la domanda che ci poniamo di fronte alla vita ed al grafico delnostro tema natale.

Per l'elemento pi rimarchevole che in questo libro salta agli occhi lastraordinaria conoscenza dell'anima umana da parte di Alan Leo, il quale sembrariuscire a cogliere le vibrazioni che vengono emanate dai dodici segni, dai novepianeti, dalle dodici case e da tutte le possibili interrelazioni tra questi elementi.Ciascuna delle infinite possibilit combinatorie di codesti elementi rappresentaun Uomo, ovvero la combinazione tra corpi invisibili ed un corpo fisico che daiprimi animato e che ai primi si configura.

Come si pu comprendere non possibile interpretare in maniera ancheminimamente completa un Uomo utilizzando dei paragrafi fissi, che ad esempiodella Luna in Ariete forniscano per tutti la stessa definizione. Ma c' anche dadire, e in ci Alan Leo sarebbe d'accordo, che, ad esempio, "l'intraprendenzaarietina" potrebbe essere adatta sia a guidare un popolo che ad organizzare unamensa scolastica. Cos queste definizioni standardizzate colgono alcuni puntifermi dell'influenza astrol