Ernioplastica · Fuoriuscita del contenuto addominale dall’anellocrurale ... l’ernia...

of 46 /46
Ernioplastica sec. Lichtenstein www.slidetube.it

Embed Size (px)

Transcript of Ernioplastica · Fuoriuscita del contenuto addominale dall’anellocrurale ... l’ernia...

Ernioplastica

sec. Lichtenstein

www.slidetube.it

Rete presagomata in polipropilene

www.slidetube.it

Punto di ancoraggio della rete al tubercolo pubico

www.slidetube.it

Punti in polipropile tra la rete e il legamento inguinale

www.slidetube.it

Punti in polipropile tra la rete e il legamento inguinale

www.slidetube.it

Posizionamento della rete al di sotto della fascia

www.slidetube.it

Punti di ancoraggio tra la rete e laponeurosi del muscolo obliquo interno

www.slidetube.it

Chiusura della rete attorno al funicolo

www.slidetube.it

Chiusura della fascia al di sopra del funicolo

www.slidetube.it

Ernioplastica

sec. Trabucco

www.slidetube.it

Ernioplastica sec. Trabucco

www.slidetube.it

Ernioplastica

sec. Valenti

www.slidetube.it

Ernioplastica sec. Valenti

www.slidetube.it

Ernioplastica sec. Stoppa

incisione ombelico-pubica o Phannestiel e posizionamento di una grossa rete nello spazio preperitoneale bilateralmente in accordo al principio di Pascal

www.slidetube.it

Plastica di ernia inguinale laparoscopica

Indicazioni:

1. Ernia inguinale recidiva

2. Ernie inguinali bilaterali

Posizionamento dei trocars

www.slidetube.it

Complicanze dellernioplastica inguinale

Dolore postoperatorio precoce

Dolore cronico da intrappolamento di strutture nervose

Ematoma

Infezione della ferita cutanea

Infezione della protesi

www.slidetube.it

Ernia crurale

Fuoriuscita del contenuto addominale dallanello crurale (lacuna

vasorum o anello femorale) nel triangolo di Scarpa.

www.slidetube.it

Ernia crurale

Regione crurale: lacuna semilunare formata dal legamento inguinale (in

alto) e dalla concavit del pube (in basso).

Benderella ileopettinea

LACUNA MUSCOLORUM

LACUNA VASORUM

Leg. Cooper

Legamento Gimbernat

Leg. inguinale

Vasi femorali

www.slidetube.it

Patogenesi

Lernia crurale unernia acquisita da debolezza

lernia crurale molto pi frequente nelle donne

Negli uomini nel 70% dei casi associata ad unernia inguinale

elevata tendenza allo strozzamento, il trattamento chirurgico rappresenta lunica metodica terapeutica possibile

www.slidetube.it

Sintomatologia

Ernie di piccolo volume: piccole tumefazioni, lievemente dolenti.

Ernie di grosso volume: masse tondeggianti con clinica analoga alla

ernie inguinali, con le quali possono venire erroneamente confuse.

Nelle ernie riducibili il dito pu penetrare nellanello crurale e sentire

limpulso sotto i colpi di tosse.

www.slidetube.it

Terapia

Solo CHIRURGICA

Chiusura della porta erniaria, dopo riduzione del viscere con o

senza asportazione del sacco erniario.

Da alcuni anni uso di protesi.

www.slidetube.it

Ernia Crurale

www.slidetube.it

Il plug

www.slidetube.it

lernia epigastrica rappresenta dallo 0,35 al 15% di tutte le ernie

Hanno unincidenza del 5% sulla popolazione generale, anche se spesso non diagnosticate

Dovute allimpegno di tessuto adiposo con o senza peritoneo attraverso gli orifizi vascolari lungo la linea alba prossimale allombelico

il trattamento chirurgico rappresenta lunica metodica terapeutica possibile

Ernia epigastrica

www.slidetube.it

lernia ombelicale terza in frequenza dopo

quelle inguinali e crurali

Aumentano progressivamente di volume ed il

trattamento chirurgico rappresenta lunica

metodica terapeutica possibile

Ernia ombelicale

www.slidetube.it

Ernie ombelicali

Si possono presentare in et neonatale o nelladulto.

Si distinguono quattro variet di ernie ombelicali:

embrionale (o onfalocele)

fetale

neonatale

delladulto

Si differenziano in base allepoca di insorgenza, agli elementi morfologicicostitutivi e per le manifestazioni cliniche.

www.slidetube.it

Ernia ombelicale delladulto

Si estrinseca solitamente nella porzione superiore dellanello

ombelicale.

Tende progressivamente ad aumentare di volume e pu causare

disturbi digestivi.

Nelle ernie ombelicali voluminose delladulto la cute sovrastante

sottile, lucente, talora violacea per la sofferenza causata dalla

sovradistensione e pu ulcerarsi e infettarsi.

Frequente la irriducibilit per aderenze viscerosacculari.

www.slidetube.it

Terapia chirurgica

Nelle ernie di piccole dimensioni pu essere indicata la plastica

diretta della parete addominale (sutura dei due margini della linea

alba), previa riduzione del viscere ed asportazione del sacco

erniario.

Nelle ernie di grandi dimensioni lutilizzo di protesi ha ridotto

lincidenza di recivide.

La plastica della parete addominale avviene posizionando la protesi

preferibilmente fra il peritoneo e la fascia posteriore dei muscoli

retti.

www.slidetube.it

Ombelico

Linea alba

Peritoneo

Legamento

rotondo

Residuo

delluraco

Fascia ombelicalis di

Richet

Ernia ombelicale

www.slidetube.it

Ernie medio-piccole

Recidiva nel 20-

30%

Anestesia locale

Ernia ombelicale

www.slidetube.it

Protesi pre-peritoneale

Non necessario

fissare la protesi

Ernia ombelicale

www.slidetube.it

Molto rara

> dopo 60 aa.

Curva semilunare dalla IX cartilagine costale

al pube. Passaggio tra la parte muscolare e

aponeurotica del m. Trasverso

Ernia di SpigelioAdrian Van Den Sphigel 1578-1625

www.slidetube.it

La zona compresa fra la

linea di Spigelio ed il

bordo laterale del m. retto

detta aponeurosi di

Spigelio

La zona di massima

larghezza che si estende

per 6 cm. sopra le spine

iliache antero-superiori

la zona di massima

debolezza

Ernia di Spigelio

www.slidetube.it

La penetrazione dei vasi epigastrici in corrispondenza del margine inferiore della linea

semicircolare del Douglas costituisono un locus di minoris resistenza

m. retto

Epigastrici inferiori

Legamento di Hesselbach

possibili sedi dellorifizio interno

Ernia di Spigelio

Linea semicircolare del Douglas

www.slidetube.it

< 2 cm. interstizialitra i fasci dellobliquo int. e

trasverso

non evidenziabili clinicamente, dolore

cronico

> 2 cm. evidenziabili clinicamente, attraversano

la fascia del m. obliquo esterno

Ernia di spigelio

www.slidetube.it

Nelle recidive indicato il posizionamento di una protesi in sede pre-peritoneale

fissata agli angoli con punti trans-muscolari

Ernia di spigelio

www.slidetube.it

LAPAROCELEDefinizione:

Erniazione in corrispondenza di una cicatrice chirurgica

www.slidetube.it

Incidenza: 3-13% dei pazienti sottoposti a laparotomia

Negli Stati Uniti ogni anno sono eseguite circa 4-5 milioni di laparotomie.

Ogni anno ci sono 400000-500000 nuovi casi di laparocele.

Ogni anno sono eseguiti circa 200000 interventi chirurgici di plastica di laparocele

LAPAROCELE

Epidemiologia:

www.slidetube.it

LAPAROCELEFattori di rischio:

Generali Locali

Malattie dismetaboliche (obesit, diabete)

Malnutrizione

Insufficienza epatica e/o renale

Precoce ripresa attivit lavorativa

Aumento P addominale nellimmediato postoperatorio

Infezione ferita chirurgica

Intolleranza al materiale di sutura

Notevole lassit tissutale

Laparotomie ampie(

LAPAROCELETrattamento chirurgico

A cielo aperto

Laparoscopisco

Plastica diretta

Plastica mediante posizionamento di protesi

Riduzione del laparocele(con o senza a pertura del sacco erniario e viscerolisi)

www.slidetube.it

LAPAROCELELa plastica diretta

Percentuali di recidiva elevate: 30-50%

Indicazioni:

Porta erniaria piccola

LAPAROCELELa plastica mediante protesi

Indicazioni:

Porta erniaria> 10 cm

Laparocelei recidivi

Alterato trofismo parietale e fattori di rischio generali

Laparoceli di confine (Sottocostali, sovrapubici)

Controindicazioni:

Situazioni ad alto rischio settico

www.slidetube.it

3 tecniche differenti:

1) onlay technique(Chevrel)

2) inlay technique(Rives)

3) underlay technique

LAPAROCELEIl posizionamento della protesi

www.slidetube.it

Controindicazioni

ASSOLUTE: Cardio-respiratorie (ASA 3-4)

RELATIVE:

a) Dimensioni ( 50)

Indicazioni:

Diametro 2-15 cm;

Pluriorifiziali (se inclusi in area

< 20 cm)

Laparoceli primari, recidivi e

plurirecidivi

Plastica di laparocele laparoscopica

www.slidetube.it

LAPAROCELE

Posizione dei trocars

www.slidetube.it

LAPAROCELE

Complicanze:

Sieromi

Ematomi

Infezioni della protesi (precoci e tardive)

Dislocazione della protesi

Recidive

www.slidetube.it